Il calabrone asiatico: nuova minaccia per l'agricoltura regionale - Comune di San Cesario sul Panaro

Notizie - Comune di San Cesario sul Panaro

Il calabrone asiatico: nuova minaccia per l'agricoltura regionale

 
Il calabrone asiatico: nuova minaccia per l'agricoltura regionale

Si segnala la presenza ai confini della nostra Regione della Vespa Velutina (calabrone asiatico), un insetto pericoloso per l'uomo ma soprattutto per le api, in quanto ne è un vorace predatore, arrivando a compromettere la sopravvivenza degli alveari.

A inizio 2017 la Vespa Velutina è stata rinvenuta a Bergantino, in provincia di Rovigo, a soli 15 chilometri dal confine emiliano-romagnolo, in particolare a ridosso della provincia di Ferrara.

Data la pericolosità e la novità del suo ritrovamento in territori molto vicini alla nostra Regione, si segnala l'opportunità di consultare attentamente l'opuscolo allegato alla presente notizia, dove sono riportati consigli e numeri utili in caso di eventuali segnalazioni.

Pubblicato il 
Aggiornato il