1
cerca nel sito
motore di ricerca
Comune di San Cesario sul Panaro Piazza Roma, 2 - 41018 San Cesario sul Panaro (MO)
3
area riservata
area riservata

Comune di San Cesario sul Panaro

Piazza Roma 2, 41018

San Cesario sul Panaro (MO)

Telefono 059 936 711

Fax 059 936 706

E-mail

PEC

2

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

CORONAVIRUS E GESTIONE DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA

notizia pubblicata in data : mercoledì 15 aprile 2020

 

Di seguito alcune indicazioni pratiche a supporto della gestione degli animali di proprietà, per evitare eventuali episodi di rinuncia o abbandono dei nostri animali da compagnia.

 

COSA FARE SE L’ANIMALE DEVE ESSERE ALLONTANATO

Ho un animale d’affezione di cui non posso prendermi cura durante il periodo dell’emergenza:

1)    fai più che puoi affidamento sulla tua rete familiare e amicale/vicini di casa, la cosa migliore per l’animale e per te è che una persona fidata possa farsi carico della sua salute;

2)    se non hai questa possibilità puoi rivolgerti a chi si è attivato in questi giorni per garantire un aiuto nell’accudimento degli animali d’affezione contattando le seguenti associazioni:

 In caso di più richieste di intervento, si procederà progressivamente in base alla disponibilità dei volontari presenti sul territorio.

 

Come comportarsi se l’animale da allontanare ha vissuto in stretto contatto con soggetti positivi:

Tieni presente che gli animali domestici NON trasmettono il virus. Tuttavia nel caso in cui l’animale abbia vissuto a stretto contatto con soggetti positivi, le linee guida dell’ISS consigliano di detergere il pelo e le zampe (bastano le salviette per animali che normalmente si usano per pulire il pelo del nostro amico a quattro zampe- non usare soluzioni alcooliche o varechina/amuchina, anche se diluita, perché dannose per la cute dell’animale).

 

QUANDO UN ANIMALE HA BISOGNO DI ASSISTENZA A DOMICILIO 

Sono in quarantena/isolamento e non so come portare fuori il cane:

1)    fai più che puoi affidamento sulla tua rete familiare e amicale/vicini di casa, la cosa migliore per l’animale e per te è che una persona fidata possa farsi carico della sua salute con le dovute precauzionie l’utilizzo dei Dispositivi di Protezione Individuali;

2)    se non hai questa possibilità puoi rivolgerti a chi si è attivato in questi giorni per garantire un aiuto e indirizzarti alle soluzioni migliori contattando le seguenti associazioni:

 

QUANDO UN ANIMALE HA BISOGNO DI CURE VETERINARIE 

Sono in quarantena/isolamento e il mio animale domestico ha bisogno di cure veterinarie.

Nel caso di emergenza chiamare il proprio veterinario di fiducia che in base a quanto riferito ti darà indicazioni rispetto al da farsi  o alla necessità di portare l’animale (sempre su appuntamento).

 

Io sono in buona salute ma il mio animale domestico ha bisogno di cure veterinarie.

Chiamare il proprio veterinario di fiducia per fissare appuntamento . Gli spostamenti relativi alla cura degli animali d’affezione rientrano nell’ambito dei motivi di salute in quanto da estendersi anche alla sanità animale, in conformità delle disposizioni previste nei DPCM.

 

*****************************************************************************************

 

9 piccole regole per volontari e parenti:

 

1. Indossare sempre la mascherina ed i guanti prima di prelevare l’animale ed iniziare la passeggiata.

 

2. Evitare contatti ravvicinati con i proprietari, mantenendo le misure di distanziamento sociale consigliate; è opportuno prelevare l’animale all’esterno dell’abitazione.

 

3. Munirsi del modello di autocertificazione vigente, nel quale, nel caso di attività svolta dal volontariato organizzato, si possa comprovare l’effettivo raccordo con il COC o l’ufficio competente del comune di riferimento.

 

4. Per la passeggiata, rimanere in prossimità dell’abitazione dell’animale.

 

5. Evitare di far accarezzare l’animale ad estranei e comunque al suo rientro suggerire di pulire il manto e le zampe con salvietta monouso specifica per animali.

 

6. Se l’animale necessita di una visita veterinaria, prendere anticipatamente appuntamento con il veterinario di fiducia indicato dal proprietario oppure con l’ambulatorio/clinica più vicino. Non recarsi mai dal veterinario senza appuntamento.

 

7. Durante la passeggiata evitare di toccarsi il naso, gli occhi e la bocca e, dopo avere riconsegnato l’animale, gettare i guanti e la mascherina nella raccolta indifferenziata poi lavarsi immediatamente le mani.

 

8. L’animale deve essere gestito presso l’abitazione del proprietario o, se necessario, essere accolto temporaneamente da parenti o amici; nel caso che tale gestione non fosse possibile, deve essere contattato il comune di riferimento al fine di potere collocare l’animale in modo idoneo, previa valutazione.

 

9. E’ opportuno che ogni volontario o parente effettui servizi a supporto di una sola famiglia.

 

Ulteriori regole per la gestione degli animali presso una famiglia in isolamento o quarantena:

1 -  Si suggerisce, salvo specificità comportamentali particolari, di gestire in casa i cani di piccola taglia.

 

2 -  Se il cane è di media/grossa taglia, i parenti e i volontari devono essere adeguatamente informati circa gli eventuali rischi. E’ obbligatorio non entrare in casa, fare sempre uso dei guanti monouso, utilizzare un guinzaglio personale, seguendo le norme igienico sanitarie di cui all’allegato 1 del DPCM 8 marzo 2020, in particolare:

·        lavarsi spesso le mani

·        evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute

·        evitare abbracci e strette di mano

·        mantenere nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro, starnutire e tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie

·        non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani

·        pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcool.

 

3 - In caso di emergenza veterinaria rivolgersi al veterinario di fiducia del proprietario per condividere le modalità di intervento e trasporto.

 

Risultato
  • 3
(1424 valutazioni)
Documenti Allegati
CORONAVIRUS E ANIMALI DA COMPAGNIA_FAQ Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 368 Kb CRONAVIRUS e ANIMALI DA COMPAGNIA_9 REGOLE PER VOLONTARI E PARENTI Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 278 Kb
Eventi e appuntamenti
<< settembre 2020 >>
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
             
 
 
Comune di San Cesario sul Panaro
Piazza Roma, 2 - 41018 San Cesario sul Panaro (MO)
P.I. 00311560361
Tel: 059 936 711 - Fax: 059 936 706
E-mail: info@comune.sancesariosulpanaro.mo.it
Posta elettronica certificata: pec@cert.comune.sancesariosulpanaro.mo.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2011